Radiatori a raggi infrarossi al quarzo onde corte

radiatori-a-raggi-infrarossi,


Le lampade ad infrarossi onde corte costituiscono le sorgenti radianti in questo modello di radiatore ad infrarossi. Permettono una altissima concentrazione di energia in spazi ridotti, raggiungono la piena potenza di funzionamento entro un secondo dall’accensione così come l’irraggiamento diventa nullo dopo un secondo dallo spegnimento ed offrono una buona penetrazione delle radiazioni all’interno dei materiali traslucidi. La minima inerzia termica rende possibile un accurato controllo in processi produttivi critici dove la temperatura deve essere mantenuta entro limiti ristretti. Una minima parte della potenza (15%) è dissipata sotto forma di luce bianca (temperatura di colore 2400°K) priva di effetti termici. Come tutti i radiatori infrarossi Infra Rodon, la potenza, la corrispondente lunghezza d’onda e la temperatura di processo possono essere regolate tramite appositi percentualizzatori di energia statici forniti su richiesta da INFRA RODON in funzione dell’applicazione specifica.